S.E. Viktor Elbling, ospite della Fondazione Roma Europea